Case history | Kwith Salmon

Case history | Kwith Salmon

KWITH SALMON | IL CAMBIAMENTO

Keith Salmon nasce a Essex UK nel 1959, studia all’Accademia di Belle Arti e si trasferisce in. In quegli anni gli viene diagnosticata la retinopatia diabetica, che lo portà alla perdita totale della vista.

Con il passare del tempo Keith ha perso la vista fino ad essere registrato come non vedente e sentendosi limitato, smise di dipingere ed esporre i suoi lavori.

Non si perse d’animo, questo “cambiamento” lo spinse a cercare nuovi modi di dipingere, nuovi modi di esprimere ciò che sapeva fare. Iniziò a dipingere luoghi che lui stesso aveva visto e visitato in passato e di cui aveva memoria, ma non solo, lui era e continua ad essere uno scalatore, amante di sconfinati paesaggi scozzesi.

Il risultato dei suoi studi e del suo “handicap” hanno portato a paesaggi astratti in cui sembra di sentire l’atmosfera al tatto, i profumi delle vallate ed il gelo dei ghiacciai.

Nonostante il grave problema che ha cambiato la sua esistenza, Salmon ha trovato una grande forza di volontà, un’immensa determinazione per continuare a raccontare ciò che lui “vede” attraverso il tatto e alla consistenza pastosa e densa che utilizza per le sue tele.

Ha sperimentato e con molta fatica ha ottenuto un grande risultato. .

Keith Salmon ha creato un suo mondo, fatto di colori tenui, morbidi, ma materici, di composizioni delicate spesso interrotte da linee marcate e nette.

Nel 2009 ha vinto il prestigioso premio JolomoScottishLandscape. Oggi, Salmon continua a esporre le sue opere e dipingere

Autore: Sara

About The Author

Francesca.effe

No Comments

Leave a Reply